Coreografie di luce

Siamo ufficialmente entrati in autunno, una stagione che amo in modo particolare per i colori caldi e avvolgenti , le temperature miti e per la luce limpida e pulita che emana . Proprio agganciandomi al tema della luce naturale che piano piano ci abbandona desidero proporvi alcune soluzioni interessanti per illuminare e rendere unici alcuni punti della vostra casa. Eccovi alcuni esempi di  lampade da terra che ho trovato interessanti per la loro versatilità, il  design e gli spunti che offrono per la realizzazione di ambienti arredativi unici. In stile moderno, industriale, minimalista ed eccentrico, l’importanza di questi punti luce sta nel fatto di essere al tempo stesso contenitore e contenuto: luce e design.

Il take away di oggi?

Qualche indirizzo prezioso: Michael Anastassiades; Usona; Lambert&Fils

l1l000l3l8l00l2l4l9l10l11l12l13l14l15l16l17l19l18l00l0000l6l000

 

 

Annunci

Progetto di famiglia: lusso e discrezione

Eccomi di ritorno da un lungo viaggio, una pausa fatta di riflessioni, di studi e di nuove esperienze. Oggi vi voglio parlare di un progetto dove stile, eleganza, minimalismo , luce e calore della famiglia, si fondono creando spazi comfortevoli, armonici e di classe. Vi voglio mostrare una soluzione abitativa realizzata a Taiwan dove gli spazi prendono il posto degli oggetti senza sacrificare nulla di ciò che serve, a partire dal divertimento dei bimbi.  Una casa fatta di lusso discreto, misurato e naturale proprio come i materiali utilizzati per l’arredamento. Il tutto con un’estrama cura dei dettagli, delle soluzioni per contenere tutto ciò che serve senza doverlo esibire. E voi cosa ne pensate?

tai4

tai00tai01taitai1tai3tai5tai6tai7tai8tai9tai10

tai4

Piccoli spazi ad alto contenuto

stu17stu18

Vi ricordate gli uffici e gli studi di una volta? Spazi enormi invasi da faldoni, libri, cancelleria, tower dei computer da tavolo, fili etc … Bene, grazie alla tecnologia oggi tutto questo è solo un ricordo. Gli spazi diventano minimal, le linee fluide e pulite e tutto si concentra all’interno di piccole diavolerie tecnologiche, come direbbe mia nonna che sono i device. Meno male, dico io, perchè per chi deve lavorare a casa propria, senza poter disporre di una stanza dedicata, ha finalmente la possibilità di crearsi il proprio microcosmo in pochissimi metri quadrati. Ecco allora che le postazioni di lavoro diventano leggere, compatte, di design e ipertecnologiche. Non preoccupatevi, ci sono anche quelle classiche, quelle antiche e quelle green.Come al solito vi porto alcuni esempi, ispiratevi ce ne sono di bellissime!!

stu00stu22stu23stu21stu8stu13stu15stu6stu5stu4stu1stustu3stu19stu20stu32stu33stu12stu7stu34

stu31

stu40

 

Contaminazioni di stile

ver23ver24

Il mio viaggio attraverso le contaminazioni di stili e culture nell’arredamento della casa oggi mi porta in Olanda. Vi voglio raccontare uno stile nuovo, originale,versatile, che spazia dall’etnico all’eclettico. Uno stile che lascia spazio alla fantasia e che puo’ fare della nostra casa una casa davvero unica. Vi voglio parlare di un nuovo stile arredativo che lascia spazio alla commistione dei vari elementi, dove, anche gli abbinamenti più azzardati, sono concessi. Un arredamento dove barocco, etnico e minimal coesistono. Voglio parlarvi di un luogo delle meraviglie questo luogo è Versmissen – Forniture & Decoration  e, anche se si tratta di un’azienda non vende al dettaglio ci offre spunti arredativi davvero interessanti.

ver10ver1ver7ver8ver21

 

Di recente Versmissen ha fondato V_Lab un laboratorio che riunisce creative designers di nazionalità diverse che, partendo da vecchi oggetti, danno vita a elementi  originali di arredo contemporaneo. Questi complementi sono venduti al dettaglio e distribuiti anche in Italia. Ispiriamoci!

ver3ver2ver17ver11verver14

 

Crossover Nepal-Finlandia

decor1decordecor9

 

Dopo l’articolo suggestioni vietnamite il mio viaggio continua alla scoperta di altri designer che hanno fatto della contaminazione di stili il loro punto di forza. Oggi vi parlo di tappeti, di tappeti di design, tappeti moderni, essenziali, naturali, armoniosi e sostenibili. Realizzazioni uniche per chi ama lo stile vintage abbinato al minimalismo nordico. Proprio così perchè chi li realizza si chiama Kristiina Lassus, designer di Helsinki, Master in interior architecture and furniture design, artista  che vive e lavora a Milano. I tappeti disegnati da Kristiina sono, semplici e armoniosi ispirati dalla bellezza della natura. Sono realizzati da artigiani nepalesi a mano con una lana speciale, morbida e consistente al tempo stesso. Li potete trovare al Kristiina Lassus Studio Design Gallery

decor8decor6decor5decor3decor2

I tappeti riscaldano e arredano la nostra casa. Ci aiutano a delimitare meglio gli spazi, conferiscono personalità, danno colore e ravvivano gli ambienti. Non solo, i tappeti ci aiutano a sottolineare e mettere in evidenza mobili e complementi d’arredo. Dove posizionarli? All’ingresso di casa, nella cameretta dei bimbi, nella zona dei divani, sotto il tavolo da pranzo, oppure in altri punti della  casa per creare e delimitare un angolo studio o lettura.

Take away di oggi: il tappeto deve seguire lo stile della casa, per quanto riguarda i colori possiamo sceglierlo seguendo le tinte guida del nostro arredamento oppure optare per una tonalità accesa in contrasto, ricordando sempre di richiamarne il colore con altri complementi per creare un ambiente armonico.

 

 

Land art e ispirazioni green

Oggi volevo affrontare con voi il tema della land art. Molti di voi senz’altro la conoscono, si tratta di una forma di arte sviluppatasi negli Stati Uniti  alla fine degli anni 60. Ispirata dall’amore dell’uomo per la natura, dall’osservazione degli spazi e dalla suggestione dei paesaggi .  Ve ne parlo perchè sono convinta che l’osservazione della natura sia fonte per ognuno di noi di equilibrio e ispirazione allo stesso tempo. Le forme degli elementi naturali servono da spunto per la creazione di oggetti e complementi che ci permettono di arredare le nostre case in maniera naturale e originale al tempo stesso. Un ramo di nocciolo contorto, una foglia particolare un sasso plasmato dalle onde sono piccole grandi opera d’arte.

Eccovi alcuni spunti selezionati in rete di complementi per arredamenti originali e  naturali al esso.

 

La mia proposta originale  di oggi riguarda questi bellissimi pannelli vegetali ideati da Dedy Galli “International floral art professor”. Realizzati con fogli di balsa, muschio, cortecce e fiori freschi in fialetta, facilmente sostituibili.

 

I take away

La bellezza insita nella natura è alla portata di tutti, lasciandoci ispirare dalle forme degli elementi naturali  possiamo realizzare oggetti e strutture originali spendendo davvero poco. La soddisfazione di avere un oggetto unico nel suo genere è impagabile!

I libri parlano di noi

“Una stanza senza  libri  è come un corpo senza anima”, Marco Tullio Cicerone. Molto probabilmente si tratta di un’attribuzione spuria, non importa è bellissima e la voglio fare mia. I libri come l’arredamento della casa parlano di noi, di quello che siamo e ci raccontano. Quando entro in una casa la prima cosa che mi colpisce è la presenza dei libri. I libri devono essere vissuti e noi dobbiamo vivere con loro. Mi piace vederli nei posti più impensati  e mi piace che siano in disordine. Diffido di quelle librerie leccate, esposte, intonse, coi libri ordinati per forma e colore. Non importa se non avete spazio per enormi librerie, non importa se il vostro budget non vi consente di scegliere librerie di design, createvi delle mensole, degli angoli delle soluzioni che siano vostre, per averli sempre  portata di mano, per poterli vivere. Eccovi qualche idea dalla rete…