Ogni casa ha il suo stile

Per trarre  il meglio dall’arredamento della nostra casa e ottenere un ambiente armonico è necessario rispettare il più possibile lo stile della casa in cui abitiamo. Se abitiamo a Milano in un palazzo anni 70 forse lo stile shabby chic, così bello in provenza o in una casa di campagna, non è proprio l’ideale. Se viviamo in una casa anni ’70 con grandi vetrate e terrazze coperte possiamo utilizzare al meglio questi elementi improntando l’arredamento in modo da sfruttare al meglio la luce naturale e curare gli spazi esterni con piacevoli giardini verticali. Se invece abitiamo in un palazzo d’epoca è meglio mantenere  gli elementi che connotano lo stile della casa come le vetrate colorate, la pavimentazione etc. e progettare con attenzione i punti luce. A me, in generale, piace molto il connubio tra arredamento antico e moderno, facendo sempre attenzione all’abbinamento dei materiali e al colore dei legni.Bellissimo lo stile rustico o tirolese ma solo in montagna!

Annunci